Fraternità di Romena,  Pedagogia del silenzio,  Pedagogia dell'ascolto

Orlandi, Romena. Porto di terra

Cosa sarà Romena quando d. Gigi sarà morto e vivrà con Dio per l’eternità?
Spero che continui ad essere quello che è oggi. Un insieme di porte che aprono e fanno entrare, un posto dove arrivare e sentirti dire: ciao, benvenuto/a, prendi un po’ d’acqua.
Non penso che d. Gigi ne avrà a male di questo inizio per far conoscere il libro scritto da un suo caro amico, Massimo Orlandi, perché quando incontrai d. Gigi a Romena per la prima volta mi rimase impresso il suo odore di tabacco e i capelli (pochi) gettati al vento in un tutt’uno con la Pieve.
Massimo Orlandi è di Pratovecchio, ed è giornalista e scrittore, e per salire a Romena devi passare per questa bella cittadina aretina. Per la Fraternità di Romena cura l’attività editoriale e gli incontri che vi si organizzano.
La San Paolo editore pubblica questo testo che racconta, attraverso la voce appassionata di uno dei fondatori, la storia di questa straordinaria esperienza spirituale che si offre come un vero porto di terra per chiunque abbia occhi capaci di cercare il cielo.
Massimo Orlandi – scrive d. Gigi nella righe di Prefazione – è nato accanto a questa pieve, l’ha abitata prima che nascesse la Fraternità e mi ha accompagnato fino a qui. Ha scortato con le sue parole ogni movimento dell’anima di questo luogo. Grazie a lui, Romena ha potuto negli anni farsi racconto. Per questo è bello che sia lo sguardo di quello che è stato. Il descrivere questi trent’anni“.
Il testo in 18 capitoli:
1. Primi germogli
2. Il passaggio del fuoco
3. Beata indisciplina
4. Come te stesso
5. Il figliol prodigo
6. Chiunque tu sia
7. Oro nelle ferite
8. Invisibile agli occhi
9. Il vetro rotto
10. Ascolta l’infinito
11. Un cuore semplice
12. Uno sguardo profetico
13. Il filo invisibile
14. Cristiani creativi
15. Nuovi orizzonti
16. La Via della Resurrezione
17. I mandorli
18. Le poche cose che contano
La pieve. Romena. Dove “incontrare i viandanti uno a uno, accarezzarne le vite, provare a scioglierne le fatiche“, chiosa Massimo Orlandi.
Porto di terra. Questa è Romena oggi e spero che sempre lo sia, una zolla di terra dove ognuno porta la sua manciata. Ciao d. Gigi!
d. Giacomo R.

Massimo OrlandiRomena. Porto di terra, Milano, San Paolo, 2021, pp. 220, € 18,00.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *