Lettere di San Paolo,  Nuovo Testamento,  Pregare con la Bibbia

Florio, Paolo. Da Tarso a Tre Fontane, per continuare il cammino

Un viaggio dentro le fonti della nostra conversione.
Giuseppe Florio, classe 1942, nel 1989 ha fondato un’associazione di solidarietà internazionale denominata Progetto Continenti, stabilendone la sede nell’antico convento francescano di Sant’Andrea a Collevecchio in Sabina, luogo di accoglienza e ricerca spirituale e culturale.
Con la San Paolo pubblica questo testo sulla figura di Paolo di Tarso.
Noi – scrive Florio – non siamo stati chiamati allo stesso modo di Paolo. La sua chiamata resterà per sempre unica. Ma anche noi possiamo e dobbiamo vivere la sua ‘svolta’, nelle modalità che sono proprie a ciascuno di noi“.

Il testo è suddiviso in 7 capitoli, con un’ampia introduzione e invito ai lettori finale:

1. Damasco: la ‘conversione’.
2. La Legge: chiamata a libertà.
3. L’innesto.
4. Il Concilio e l’incidente di Antiochia.
5. L’Aeropago di Atene (lo scandalo della croce).
6. Il Kèrigma.
7. Paolo: i viaggi e le Chiese.

La conversione di Paolo – evidenzia l’Autore – può rappresentare il modello di un’esperienza universale, che consiste nel rispondere con la fede all’amore senza limiti del Cristo. E per un cristiano, la chiamata o la conversione non sono prima di tutto l’adesione a un codice di leggi, a dei precetti, ma l’adesione sempre rinnovata e continua a una persona, determinante per l’intera vita“.

Giuseppe FlorioPaolo. Da Tarso a Tre Fontane, per continuare il cammino, Milano, San Paolo, 2021, pp. 109, € 15,00.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.