Riflessioni & meditazioni,  Riflettere senza fretta, piano

Guzzi, Non vedi che già sorge il nuovo Giorno? Rivoluzione e Iniziazione

mm
Marco Guzzi autore di numerosi volumi in ambito sia poetico e storico, nonché docente assieme ad altri incarichi.
Con Paoline pubblica questo nuovo testo sul mutamento della soggettività umana e il nesso che c’è tra iniziazione e trasformazione.
In questo libro – scrive Guzzi nell’Introduzione – parleremo di una rivoluzione che non è una sorta di colpo di Stato, né tantomeno un evento brusco, violento, sanguinario, non somiglia affatto alle rivoluzioni francese o bolscevica, ma è un processo già da lungo tempo in corso. Non siamo noi che dobbiamo avviarla, ma casomai noi dobbiamo solo renderci conto che è già in atto, comprenderne il senso e la direzione e inserirci in modo consapevole e opportuno nella sua dinamica trasformativa“.

Il testo è strutturato in 16 capitoli:

1. Di quale rivoluzione parliamo?
2. Quali caratteri possiede lo spirito del giorno?
3. Ricominciare dal fondo?
4. Ti vuoi curare?
5. Sei disposto ad affrontare il dolore buono della guarigione?
6. Curarci significa fare la rivoluzione?
7. Tutta la terra non basta
8. Il tempo della decisione
9. Quale racconto stiamo raccontando?
10. Che cosa è successo dopo Cristo?
11. La nuova coscienza spirituale
12. Le tentazioni abortive in punto di svolta
13. Come parla questo io rigenerato nello Spirito?
14. Il Figlio ci insegna a cantare
15. Chi sono io in te, Signore? E chi sei tu in me?
16. Quale sarà la politica del nuovo io?

Ormai sappiamo – evidenzia l’Autore – che tutte le traiettorie evolutive del tempo moderno richiedono, per essere proseguite, un radicale mutamento della mente che si ponga a guida di tutti i processi“.

Marco GuzziNon vedi che già sorge il nuovo Giorno? Rivoluzione e Iniziazione, Milano, Paoline, 2021, pp. 254, € 18,00.