Aggiornamento & approfondimento,  Formazione,  Riviste Liturgiche

Rivista – La Vita in Cristo e nella Chiesa, marzo-aprile, 2-2024

Pasqua festa della vita.

È il titolo che apre la copertina al n. di marzo-aprile, 2-2024 di La Vita in Cristo e nella Chiesa.

La rivista è il bimensile di liturgia, formazione, informazione delle Suore Pie Discepole del Divin Maestro (pddm) fondato dal beato Giacomo Alberione nel 1951.

Direttore Responsabile è Rosaria Viviano. La Redazione è composta da: Regina Cesarato, Paola Mancini, Annamaria Passiatore Provvidenza Raimondo, JoannaPaula Rampino, Emmanuela Viviano. Il Consiglio di Redazione è così strutturato: Regina Cesarato, Vincenzo Marras Mariella Mascitelli, Matteo Monfrinotti, Pierangelo Muroni, Gemma Oberto, Cesare Pavesi, Silvano Sirboni.

Ad ogni singolo numero collaborano diversi liturgisti, teologi, biblisti, pastoralisti, formatori, ecc.

“La fede pasquale – scrive nell’Editoriale la direttrice sr. Emmanuela Viviano – non è teoria o sapere umano, non si studia sui libri e non ci vuole alcun dottorato o laurea magistrale. È vivere la vita dei risorti. Ma se la nostra carne, se il nostro corpo è destinato alla risurrezione, questa stessa carne e questo stesso corpo possono fin da ora, su questa terra, fare esperienza, vivere un anticipo di quella risurrezione? O sono tutte fantasie?”.

Il sommario di marzo-aprile, 2-2024 è così composto (qui un anteprima delle prime pagine):

“La Pasqua, festa delle feste – evidenzia sr. Viviano – non tollera mezze misure: non si fa un piccolo fuocherello ma un grande fuoco, non un meschino e scadente cero, niente rémore a usare i paramenti più belli e i vasi sacri più preziosi, nessun limite ai canti, non economia nell’ornamentazione della chiesa. Questa notte sarà costruito il nuovo tempio del corpo risuscitato. Si eccede, si deborda… è lo spreco dell’Amore. Abbiamo bisogno di ritrovare l’unità del mistero pasquale nella fede e nella celebrazione dei riti. Un’intera settimana e poi tre giorni santi per ritrovare, scoprire, conoscere e amare la Pasqua del Signore. Poi ancora otto giorni (perché uno solo non basta) e poi cinquanta vissuti come un solo grande giorno per vivere e raccontare, con gesti concreti, la notizia che ha cambiato la storia”.

Il versamento si può effettuare anche con ccp n 239012 intestato a: Provincia Italiana Pie Discepole del Divin Maestro La Vita in Cristo e nella Chiesa – via Portuense 739 – 00148 Roma oppure nei Centri di Apostolato Liturgico, nelle librerie Edizioni San Paolo, Paoline e nelle librerie religiose.
Ufficio abbonamenti: Tel. 06.65686121 – Fax 06.65686233 – Redazione: Tel. 06.65686122
E-mail: abbonamenti.vita@piediscepole.it – Sito internet: www.pddm.it