Formazione,  Insegnamento universitario,  Omelia & predica,  Parrocchia

Gil-Tapia Velasco, Ars praedicandi. Come comunicare efficacemente la bellezza di Cristo e del suo messaggio

La predicazione non esiste mai in astratto. È immersa in una rete di comunicazioni interpersonali e collettive.

Alberto Gil e Sergio Tapia Velasco sono docenti preso la Facoltà di Comunicazione Sociale Istituzionale della Pontificia Università della Santa Croce e cofondatori del centro internazionale di ricerca Retorica e Antropologia,che ha sede a Roma. Dirigono con regolare periodicità il seminario sull’Ars Praedicandi organizzato dal Centro di Formazione Sacerdotale della suddetta Università.

Con la qualificata casa editrice Edizioni Santa Croce pubblica, nella sezione Biblioteca di Formazione Sacerdotale, questo manuale di omiletica a beneficio di docenti e studenti.
Biblioteca di Formazione Sacerdotale è la Collana di manuali a cura del Centro di Formazione Sacerdotale della Pontificia Università della Santa Croce.

Il presente testo è frutto dei corsi che gli Autori svolgono sistematicamente a Roma presso il Centro di Formazione Sacerdotale della Pontificia Università della Santa Croce, con il titolo di Ars praedicandi: retorica classica e comunicazione moderna al servizio dell’evangelizzazione.

Non è facile predicare oggi – scrivono gli Autori – e comprendiamo bene coloro che hanno difficoltà sia ad esprimersi bene, sia a farsi capire, prima ancora di riuscire ad entusiasmare gli ascoltatori (se e quando vengono). Per questo ci sembra ancor più importante al giorno d’oggi metterci a fianco a fianco, nonché comprenderci e sostenerci a vicenda, senza pretendere di fornire prescrizioni ex catedra. Crediamo che in questo modo i problemi (reali) possano diventare sfide, obiettivi da raggiungere insieme, come una squadra. Quale punto di forza ci ritroviamo? Il fatto di avere un allenatore eccezionale: Gesù, che ci ha scelto, ci forma, ci manda e rimane al nostro fianco, assistendoci in questo bellissimo sforzo di comunicare la bellezza della sua dottrina. Dobbiamo solo riconoscerlo come nostro allenatore“.

Il testo è suddiviso in 7 capitoli:

1. Le sfide attuali nel comunicare la fede
2. Il fondamento teologico della predicazione
3. I fondamenti della retorica classica e la loro applicazione alla predicazione
4. Tecniche principali nell’elaborazione del discorso
5. Oratoria sacra I: predicazione fuori dal contesto liturgico
6. Oratoria sacra II: la predicazione liturgica
7. Consigli pratici per preparare e svolgere la predicazione

Se predicare è formare gli ascoltatori – evidenziano gli Autori – vale la pena di dedicare molta attenzione alla semina, per far sorge re qualcosa di buono, di santo, negli ascoltatori, dato che formarsi – a differenza di istruirsi – è un’azione che ognuno fa per sé coscientemente e liberamente. (…) Quest’opera – sottolineano gli Autori – si rivolge ai sacerdoti che desiderano diventare migliori strumenti di comunicazione della Parola di Dio. Non presentiamo un trattato scientifico sull’oratoria sacra, ma nemmeno una guida classica. Vogliamo trasmettere, a partire dalla nostra esperienza, la bellezza di comunicare efficacemente il messaggio cristiano e la gioia di sapere che siamo collaboratori del grande comunicatore: il Logos divino“.

Per l’acquisto diretto del testo.

Alberto Gil – Sergio Tapia VelascoArs praedicandi. Come comunicare efficacemente la bellezza di Cristo e del suo messaggio, Roma, Edizioni Santa Croce, 2022, pp. 146, € 15,00.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.